Ma...in che senso? Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2014

IMPARIAMO A LEGGERE

Un problema di cui mi sto accorgendo in questo percorso da recensore è che saper leggere bene un testo non è affatto scontato. E ciò va naturalmente ad inficiare i vantaggi della lettura, diciamo come intasando il flusso fra testo e lettore, il flusso di quell’elisir tanto sublime che quindi stillerà misero e singhiozzante.

METTIAMO ORDINE

Da blogger alle prime armi quale sono, ho cercato informazioni su ciò che effettivamente può aiutare nell'organizzazione e nella crescita, ma soprattutto nel mantenimento, di un blog. E quello che sembra essere di essenziale importanza è la stesura di un cosiddetto piano editoriale.

BLOG E RECENSIONI: L'AUTORE AI SUOI (POCHI E PERLOPIÙ OCCASIONALI) LETTORI

E' ormai da qualche mese che scrivo, anche se non molto di frequente; da cui consegue l'aspetto ancora un po' scarno del mio blog.  In questi mesi ho però molto riflettuto su quale sia effettivamente lo scopo e l'utilità di uno spazio del genere. E un'idea me la sarei anche fatta...

Recensione • IL CAPPOTTO

Uno dei più famosi racconti della letteratura russa degli ultimi Zar, quella letteratura improntata al realismo e che ha le sue origini proprio nell'opera di Nikolaj Vasil'evič Gogol', autore del racconto di cui abbiamo intenzione di parlare.  Pubblicato nel 1842, è uno dei più emblematici lavori del realismo russo, del quale rappresenta uno dei primi prodotti, e che a ragione può essere considerato l'apice della letteratura mondiale. " Siamo tutti usciti dal cappotto di Gogol' "...