Ma...in che senso? Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2014

BLOG...PERCHÉ?

Non sono di quelli che producono e a cui basta compiacersi di se stessi. Purtroppo, ho bisogno di suscitare il compiacimento, o anche solo l'interesse altrui. Probabilmente, è un tentativo di affermare la mia esistenza.  Volendo essere meno patetico, con questo blog intendo dar sfogo a certe mie inclinazioni che temo possano atrofizzarsi, in seguito al percorso di vita e di studi che ho deciso di intraprendere. Diverse volte ho provato a tenere un blog, con risultati decisamente pessimi, ma che non hanno affievolito il mio desiderio di lavorare ad uno spazio personale. Credo che la causa dei fallimenti sia stata la mancanza di un progetto, di un modellino, di un'idea portante. Ed è di queste cose che sto cercando di dotare il presente blog.  L'intento principale è quello di proporre "recensioni", che compariranno più nella forma di soggettive riflessioni, dei testi che più mi susciteranno interesse durante le mie letture: è da un po' che ho l'abitudine d…

Recensione • CIME TEMPESTOSE

Il primo post. E lo dedico, non senza qualche tentennamento, ad un libro che ho da pochissimo letto: Cime Tempestose, di Emily Brontë. Il romanzo venne pubblicato nel 1847 sotto lo pseudonimo di Ellis Bell, contemporaneamente al romanzo della sorella minore di Emily e Charlotte, Anne, che vide stampato il proprio Agnes Grey. Cime Tempestose, al contrario dei romanzi delle altre due sorelle, non ricevette grandi lodi dalla critica contemporanea e, leggendolo, potrebbe anche darsi che se ne colga il motivo. Oggigiorno, è considerato un capolavoro della letteratura vittoriana.
Quando mi sono accinto a leggere questo libro, ero convinto di stare per immergermi in un mondo composto e profumato, molto simile alla dimensione austeniana per intenderci; un mondo in cui l'apice della vivacità sarebbe stata raggiunta da qualche battibecco fra fanciulle. Mi sono ricreduto quasi immediatamente. Ma cominciamo da considerazioni formali.